Corso istruttore federale.

La qualifica di Allievo Istruttore OCR rappresenta il primo livello del programma di formazione che la Federazione Italiana OCR ha strutturato, a partire dalla stagione agonistica 2017, per la preparazione di tecnici federali certificati.

Gli Allievi Istruttori, in sinergia con le associazioni sportive affiliate alla FIOCR, hanno il compito di promuovere la disciplina OCR sul territorio, nelle scuole, presso altre associazioni e ovunque si manifesti interesse alla sua pratica, rispettando i principi indicati nel:

Nella domanda di ammissione vengono chiesti i risultati sportivi in corse OCR, che devono essere adeguatamente documentati in caso di richiesta da parte della Federazione. Anche il curriculum sportivo (inclusi brevetti di altre federazioni e/o enti di promozione sportiva, pratica sportiva e/o altro), citato nella richiesta di iscrizione, deve essere fornito in caso di richiesta da parte della Federazione.

Destinatari – I corsi vengono effettuati con un minimo di 10 e un massimo di 16 iscritti, tra coloro che alla data dell’esame abbiano compiuto il 18° anno di età, siano in possesso del titolo di scuola secondaria di primo grado e non abbiano compiuto il 65° anno.

I corsi sono riservati a tesserati di Associazioni o Società affiliate alla Federazione Italiana OCR. I non tesserati dovranno tesserarsi in sede di corso con l’ASD o SSD ospitante aderente alla FIOCR (costo non compreso nella quota di iscrizione).

Ammissione – Dopo aver completato l’iscrizione devono essere inviati a segreteria@federazioneitalianaocr.it, entro 7 giorni dalla data di inizio del corso, i seguenti documenti:

  • certificato per l’attività sportiva non agonistica
  • documento d’identità in corso di validità
  • copia del titolo di studio non inferiore alla licenza di istituto secondario di 1° grado (è ammessa l’autocertificazione)

Costituisce titolo preferenziale per l’ammissione aver partecipato ad almeno 5 corse OCR, di cui 2 con oltre 1.000 partecipanti, in Italia o all’estero.

La Federazione si riserva il diritto di non ammettere il richiedente alla frequenza del corso qualora non sussistano le basi minime di idoneità a insindacabile giudizio della Federazione stessa. In tale caso la quota di iscrizione viene interamente rimborsata.

Programma – Ogni corso ha la durata di 26 ore, di cui 16 pratiche e 10 teoriche (dalle ore 9 alle 18), con frequenza obbligatoria. Al termine, ogni partecipante deve superare un esame, strutturato in una prova scritta e una pratica, con l’obiettivo di valutarne le competenze e le capacità di programmazione e conduzione dell’allenamento di atleti nella specializzazione della disciplina.