Articoli

Galà delle Obstacle Race

 

FIOCR organizza il primo Galà delle Obstacle Race, “1° Gala OCR – Serata degli OsCaR”

 

Galà delle Obstacle Race

 

 

FIOCR è felice di invitare tutti i suoi tesserati a partecipare al “1° Gala delle OCR”, che si svolgerà sabato 17 Febbraio presso la Locanda Del Borgo (Soave-Vr)

Il Galà sarà l’occasione per premiare tutti i podi Assoluti, Age group e Team della Coppa Italia 2023 di tutti i formati.
Non mancheranno premiazioni speciali e altre a sorpresa. 

 

Ti aspettiamo Sabato 17 Febbraio presso La Locanda del Borgo di Soave (VR) 

 

Nella prima parte della serata abbiamo organizzato una visita alle cantine della Locanda, mentre dopo la cena la serata proseguirà con Dj e musica. 

 

locanda del borgo, SOAVE, Galà delle OCR

PROGRAMMA AGGIORNATO

Ecco alcune informazioni utili:

18:15

Ritrovo presso la cantina Rocca Sveva – Borgo Covergnino, 37038 Soave (la Locanda del Borgo si trova all’interno della cantina)

18:30

inizio Tour della cantina (20’ circa) nelle gallerie sotterranee di Rocca Sveva,  tra botti di rovere, barrique e pupitre. Un omaggio alla storia e alla cultura del vino.

*per chi fosse interessato all’acquisto di vino si comunica che l’orario di chiusura dello shop della Cantina Rocca Sveva è alle 19:00.

19:00

Aperitivo presso Locanda del Borgo

19:30

Inizio Cena con premiazioni Coppa Italia 2023

22:30

La serata proseguirà nella Sala dei Volti con musica e Dj-set

Ricorda >>>>> Dress Code Elegante

18 Febbraio 2024 – TRAIL

10:00

Ritrovo Piazza Antenna Soave (di fronte Ristorante “il Drago”)

Inizio Trail sulle colline di Soave 10 km circa

scarica le tracce gpx e il pdf del percorso

https://drive.google.com/drive/folders/1slH5OV8M1JbHgE_fJ_HiCsLFcUNhpppN

Il Trail è un allenamento collettivo gratuito, libero, autogestito, in autonomia e non prevede un percorso segnalato con bandella. Non sono previsti ristori né assistenza.

Si consiglia di scaricare la traccia e visionare il tracciato in anticipo.

Il percorso si snoda lungo i sentieri in parte asfaltati e in parte naturalistici sulle colline di Soave e i suoi tra i vigneti. La partenza, da Piazza Antenna, inizia con una breve salita verso il Castello Scaligero; da qui inizia una discesa asfaltata che conduce all’antica via della lana; si risale verso le colline per poi raggiungere il Monte Foscarino con una vista a 360° sull’intero territorio del Soave e i suoi vigneti docg.

Si passa ai piedi del Monte Cercene; si attraversa poi il Monte Rocchetta, piazza Scheeti (la piazza delle monetine, chiamata così a causa delle caratteristiche geologiche di questo sito. In alcune rocce calcaree affioranti nei dintorni, infatti, si possono osservare numerose nummuliti, protozoi fossili caratterizzati da una conchiglia lenticolare simile a una moneta) e il Monte Tenda. La discesa, su sentiero naturalistico, conduce al Borgo Covergnino per poi percorrere un breve tratto esterno alle mura per poi rientrare a ridosso di porta Verona e costeggiare le Mura lungo via Cangrande della Scala.

L’anello si chiude attraversando il vecchio borgo con il Santuario della Bassanella e giungendo nuovamente a piazza antenna.

ATTENZIONE

  • Tra il 5° e 6° km il percorso interseca per qualche metro il tracciato del 2° e 3° km.
  • Prestare attenzione poco dopo l’8° km; il sentiero panoramico costeggia a sx una cava naturale.

Gli spogliatoi e le docce (gratuiti), raggiungibili a piedi, si trovano a pochi metri dall’arrivo a Porta Verona

 

Il costo di partecipazione totale della Serata è di 45 € (escluso pernottamento) 

 

I posti sono limitati e verrà data la precedenza nella prenotazione agli atleti premiati.
Se sei interessato a partecipare compila il form entro il 15 gennaio. 

Dopo questa data riceverai la conferma del posto a te riservato con le indicazioni e i tempi per il pagamento. 

 

AAA compilare il modulo ti da diritto alla prenotazione ma questa deve essere confermata dal pagamento.

I posti sono limitati.

 

PRENOTA

Compila il Form Prenotazione a questo link https://forms.gle/Hs19qybidp8UCXdq7

 

A questo link trovi l’elenco degli atleti premiati https://federazioneitalianaocr.it/wp-content/uploads/2024/01/elenco-premiati-Gala-FIOCR-2023.pdf  

In caso di assenza dell’atleta il premio potrà essere ritirato da una persona delegata ma NON verrà spedito. 

 

PREMI SPECIALI

Come atleta hai anche la possibilità di votare per le premiazioni speciali:

  • Miglior Giudice FIOCR 2023
  • Miglior Gara FIOCR 2023
  • Miglior istruttrice\Istruttore FIOCR 2023

 

Per votare puoi compilare questo modulo  https://forms.gle/8C6oZMmHaNNE3nMj8

 

…e che sia l’inizio di un grande anno sportivo per tutti!

Ci sono delle novità per il 2024 che riguardano l’albo FIOCR

Ecco le nuove impostazioni e disposizioni relative alla registrazione

ALBO FIOCR per l’anno 2024

L’albo è partito nell’agosto del 2021 come ALBO ATLETA e ha visto progressivamente crescere il numero delle registrazioni passando dalle iniziali 841 alle 1509 del 2023.

Per l’anno 2024, FIOCR ha deciso di estendere la possibilità di registrazione all’ALBO anche a giudici, istruttori e dirigenti. Questa decisione riflette la volontà di FIOCR di coinvolgere attivamente tutti coloro che contribuiscono al successo e allo sviluppo della nostra associazione.

A partire dal 2024 la registrazione come ATLETA avrà un costo di 10 euro, con una tariffa agevolata di 5 euro per gli atleti di età inferiore ai 12 anni.  La riduzione dei costi per i più giovani va incontro all’esigenza di alleggerire le famiglie e dare un segnale di attenzione al futuro della disciplina.
Come già per gli anni passati la registrazione come atleta è necessaria solo per chi voglia far parte stabilmente del circuito di gare FIOCR. Consentirà anche la possibilità di iscriversi sulla piattaforma Avaibook senza dover inserire tutti i propri dati.
Ovvero serve averla in vigore per rientrare nelle classifiche di gara FIOCR,  ottenere le eventuali qualifiche per eventi internazionali quali Europei e Mondiali, partecipare ai Campionati Italiani e Internazionali, entrare nel ranking nazionale dei formati gara proposti e poter eleggere la Commissione Atleti che lavora con FIOCR ai massimi livelli. 

La registrazione è disciplinata all’interno del Regolamento Competitivo 2024 e sarà attiva da subito.

Potrà essere revocata o sospesa secondo Regolamento vigente. 

 

REGISTRATI ORA

 

Gli istruttori, figura cruciale nell’insegnamento della nostra disciplina, sono chiamati a rinnovare la loro registrazione in FIOCR e sostenere un costo di tesseramento di 30 euro. Questa decisione è stata presa considerando il ruolo centrale che essi svolgono nello sviluppare e promuovere il nostro sport. 

Sottolineiamo che FIOCR sta lavorando con FIPM perchè il valore della certificazione già ottenuta venga riconosciuta anche in ambito Pentathlon Moderno con Tecnici Base Pentathlon. Il contributo richiesto comprende i costi di questo riconoscimento per il primo anno. 
La registrazione degli istruttori consentirà anche alle società affiliate FIOCR di riconoscere loro degli sconti particolari per le proprie gare, in modo da incentivare la presenza con i proprio allievi.

Per quanto riguarda i dirigenti, la loro registrazione sarà gratuita per il 2024. Sarà tuttavia obbligatoria per chi voglia ricoprire un ruolo in FIOCR o un ruolo nelle gare riconosciute FIOCR. Riconosciamo quindi l’importanza delle attività dei dirigenti, dei coordinatori e degli organizzatori per il successo e per la qualità delle manifestazioni e degli eventi OCR.

Ovviamente, ultimo ma non ultimo, altrettanto fondamentale è il contributo dei giudici nel garantire la correttezza delle competizioni e il loro svolgimento secondo le regole. Di qui nsace anche la classificazione in più livelli e il lavoro con Pentathlon Moderno per il loro riconoscimento. Anche per loro la registrazione è senza oneri.
In parallelo è stato chiesto agli organizzatori di riconoscere obbligatoriamente ai Giudici certificati FIOCR un valore maggiore nel ricompensare il loro contributo rispetto a quello dei semplici volontari.

Pertanto per il 2024 le categorie dell’albo sono:

  • ATLETA
  • GIUDICE
  • DIRIGENTE (in lavorazione)
  • ISTRUTTORE

La scelta di introdurre costi associati al tesseramento di atleti e istruttori è motivata dal nostro impegno nel sostenere e migliorare i servizi già offerti. Dietro ad ogni classifica, ranking e qualifica c’è il lavoro di più persone che va riconosciuto. 

Nel caso di iscrizioni a entrambe le categorie dovranno essere effettuati entrambi i pagamenti. 

 

Pensando poi di fare cosa gradita FIOCR ha stretto degli accordi promozionali riservati a chi sarà registrato sull’ALBO 2024, in particolare

Saranno forniti i dettagli necessari per ogni promozione sopra descritta. Altre ancora seguiranno.

 

Nel corso del 2024, miglioreremo e rinnoveremo la pagina web di FIOCR, allargheremo la squadra dedicata alla comunicazione, con l’impegno a tenere attivo e costantemente aggiornato ogni canale con informazioni utili, un ranking atleti, le gare in arrivo, le regole, i corsi giudice e un accurato lavoro sulle classifiche.

 

ITALIA SUBITO PROTAGONISTA

Circa 3.000 atleti provenienti da più di 40 nazioni si sono ritrovati lo scorso fine settimana a Genk, in Belgio, per i
primi Campionati Mondiali Obstacle Course Racing (OCR) organizzati dall’UIPM (Union Internationale de
Pentathlon Moderne) assieme a World Obstacle.

Una competizione certo, ma anche un momento di confronto e cambio di idee, visto l’ingresso della nuova disciplina a ostacoli nel Pentathlon Moderno, come nuovo sport e sostituto dell’equitazione dopo le Olimpiadi di Parigi 2024. Non a caso la rassegna iridata si è svolta in contemporanea ai Mondiali Junior UIPM 2023 di Druskininkai, in Lituania, dove i giovani pentatleti hanno già gareggiato sulla nuova disciplina.

A Genk l’Italia non si è smentita, e così come accaduto nel Pentathlon Moderno con la Nazionale italiana protagonista in tutte le principali competizioni internazionali nell’ultimo anno, anche nell’OCR si è subito messa in
mostra.

 

Viola Di Gregorio

 

La delegazione azzurra, composta da 203 atleti della Asd FIOCR – Federazione italiana Ocr, ha portato a casa ben 11 medaglie in quattro diverse categorie di gara, tra cui due ori.

Nella 3 km che ha aperto la tre giorni della rassegna iridata, Gian Maria Savani ha vinto nella categoria Elite, secondo posto per Emilio Pagnotta (age 25/29) e secondo gradino del podio anche per Francesco Pia (age 20/24).

Sulla 14km ancora Savani si è ripetuto, questa volta con un prezioso argento, e sono arrivati i terzi posti di Gioele Guidi (age 25/29) e Alessandro Coletta (35/39). Nella gara sui 100 metri, poi, la più simile al formato inserito dall’Uipm nel pentathlon moderno, l’Italia ha conquistato un prezioso oro con Francesca Dambruoso (Over 40), mentre tra gli under 20 Giovanni Belcari ha terminato terzo.

Ottimi risultati, infine, anche dalla gara Team che ha chiuso la competizione: la squadra maschile ha terminato al quarto posto, la mista al quinto e le donne in ottava posizione.

 

GianMaria Savani all'arrivo

“Francesca Dambruoso si è qualificata col miglior tempo alle finali ma poi ha dovuto superare tre round ad eliminazione diretta per arrivare sul gradino più alto, in una disciplina velocissima dove ogni presa può portare ad un errore e a una caduta che compromette tutta la gara. – ha raccontato Mauro Leoni, presidente FIOCR – I metri finali di Savani sono stati accompagnati da tutti gli italiani presenti che al momento della premiazione hanno cantato ad alta voce l’inno italiano dopo che la musica si era fermata, andando a realizzare la premiazione più emozionante di sempre in una Obstacle Race”.

 

Tante emozioni, dunque, e un primo bilancio decisamente positivo.

 

“I Mondiali di Genk sono stati la prova del ruolo centrale assunto dall’Italia nella crescita e nell’evoluzione della disciplina a livello internazionale, sotto tutti i punti di vista. – ha spiegato ancora Leoni – Sul versante degli atleti siamo enormemente soddisfatti della prestazione di Savani che, con l’oro nella 3km e l’argento nella 15km, corona il lavoro di anni. Anche la medaglia d’oro di Francesca Dambruoso nella 100 metri (categoria master) è l’emblema di un percorso di valorizzazione di questa specialità in cui l’Italia ha creduto sin dall’inizio, dimostrando valore e capacità, in cooperazione con la Federazione Italiana Pentathlon Moderno. Questi successi – ha aggiunto Leoni – uniti ai podi negli age group, devono essere da stimolo per tutti gli atleti e per la Federazione. Anche da un punto di vista organizzativo abbiamo ottenuto il riconoscimento della Federazione mondiale, ricoprendo sia io che Stefano Zappa, presidente OCR Europe, i ruoli di direttori gara rispettivamente delle gare short, standard e della 100m”.

 

Un altro importantissimo passo, dunque, nel percorso portato avanti da World Obstacle e UIPM, e a livello italiano da Fiocr e Fipm nell’ambito del Protocollo d’Intesa siglato nel febbraio scorso, in attesa della decisione del Comitato Olimpico Internazionale sulla presenza o meno del pentathlon moderno ai Giochi Olimpici di Los Angeles 2028.

Ecco le date e le location della Coppa Italia 2022 e della Finale Sprint League 2022

Sono gli ultimi titoli del 2022 che vengono assegnati nel 2023.
Pronti per la Coppa Italia e Finale Sprint League 2022?!

COPPA ITALIA 2022

✅Il 25 e 26 marzo 2023 presso RomaOcr – Training Camp OCR, Imperium Race vi aspetta con i due formati Short e Standard: entrambi saranno validi per la Coppa Italia 2022.
Non è necessaria qualifica, quindi l’iscrizione è libera per ogni atleta tesserato FIOCR
Le distanze sono la Short da 3km e la standard da oltre 8km

FINALE SPRINT LEAGUE 2022

✅La finale del circuito Sprint League 2022 sarà la Killer Lup dei Lupi di Sparta a Cesenatico il 22 Aprile 2023!
Questa gara è riservata ai qualificati nelle gare 2022 del circuito Sprint League. Resta comunque per tutti la possibilità di gareggiare ma non si potrà essere inseriti nella classifica della finale.
Iscriviti subito e tagga FIOCR, i primi titoli dell’anno non vanno trascurati, porta male…

Come previsto da Regolamento Elettorale, di seguito i nominativi dei candidati aventi regolari requisiti – con relative presentazioni al link – per le elezioni del Consiglio Direttivo dell’A.S.D. FIOCR-Federazione Italiana OCR in programma a Roma il 25/11/2018.

I nominativi dei candidati sono (in ordine alfabetico):

Il Comitato Candidature

Rovera Alberto

Carmeci Stefania

Zecca Michael